Spedizione gratuita per ordini superiori a 70€!

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

beautyexperience

I fanghi in estetica - video

youtube
In questo articolo voglio parlarvi di uno dei trattamenti più antichi nei centri estetici: i Fanghi.

COS’È IL FANGO?
Iniziamo capendo meglio cos’è il fango.
È costituito da una parte solida, TERRA e una componente liquida, ACQUA TERMALE.

• La componente solida ha una base inorganica che comprende microflora (batteri, alghe, diatomee) e microfauna derivanti principalmente dalla fase di maturazione che avviene tra le due componenti che vengono lasciate a fermentare diversi mesi.

• Nella componente liquida troviamo le diverse caratteristiche del “luogo termale” che conferiscono al fango la sua proprietà principale.

Per questo motivo è abbastanza intuitivo che nessun fango vanta proprietà anticellulitiche naturalmente, ma sono le aziende cosmetiche ad aggiungere i principi attivi specifici per renderli performanti negli istituti di bellezza.

In BE abbiamo deciso di eliminare nelle formulazioni dei nostri fanghi BE tutti gli aspetti “negativi” del fango come la pastosità e il cattivo odore, e di mantenere le sue proprietà più importanti come l’alta concentrazione di sali e la capacità di mantenere il calore.

COSA RENDE I FANGHI ESTETICI COSÌ EFFICACI?
Al fango così ‘ripulito’ noi aggiungiamo i diversi principi attivi in base all’effetto che vogliamo ottenere, quindi abbiamo:
⁃ Fanghi Anticellulite
⁃ Fanghi lipolitici (brucia grassi)
⁃ Fanghi tonificanti
⁃ Impacco/fango per Capillari Fragili

Nei primi 3 casi l’operatività è molto simile, e vengono tutti termo-attivati con una fonte di calore fino ad un max di 40-42°.

Diamo però un focus specifico all’impacco/fango per capillari fragili.
Essendo uno degli inestetismi più frequenti ho voluto dedicare un trattamento specifico che permettesse il drenaggio in rispetto TOTALE del capillare.
L’impacco è composto da principi attivi che abbinati alla termosauna creano una sorta di ginnastica vasale che favorisce la circolazione rafforzando il capillare stesso.

ATTENZIONE: la termosauna viene gestita in maniera completamente diversa rispetto agli altri fanghi e abbiamo studiato un protocollo ad hoc, perché il forte calore e di conseguenza la forte vasodilatazione è una controindicazione per chi soffre di fragilità capillare!

E tu quale fango vorreste provare o adorate fare?